Seleziona una pagina

Eva tentata dal serpente

di Natale Schiavoni, olio su tela(150×101 cm), 1844 circa

Il dipinto si colloca in un periodo particolarmente felice della carriera di Natale Schiavoni, quando, fra la metà degli anni 30 e per tutto il decennio successivo riscosse un grande successo a Milano, confermato dalla continua presenza alle prestigiose esposizioni dell’Accademia di Brera dove mostrò la sua versatilità.

L’Eva trova una sua sicura collocazione e cronologia ne “Il Paradiso Terrestre”, ma se la parte sinistra di questo quadro era dominata dalla figura addormentata di Adamo nudo, qui compare la sagoma di una grossa tigre la cui presenza, emblematica dello stato di innocenza del Paradiso Terrestre, si risolve in uno straordinario brano di pittura.

Fernando Mazzocca

bibliografia

Romanticismo, a cura di Fernando Mazzocca, Milano 2018

Silvana Editoriale

Indirizzi

p.zza Cavour 10,
10123 Torino (Italy)
(246) 351-3613

Orari

Lunedì - Venerdì:
10:30 – 13:00 / 15:00 - 19:00
Sabato - Domenica:
su appuntamento

Seguiteci

Newsletter